Adottate Howl è cieco e sordo: la padrona è morta e vaga per la città rischiando di essere investito

0
841 Numero visite

La sua padrona è morta 3 anni fa e da allora lui vive per strada. Stava per essere investito mentre attraversava un incrocio pericoloso nel centro di Napoli

di Nicola Clemente

Howl-2Due ragazze napoletane hanno trovato un cagnolino di circa 6 Kg e di 14 annidi età,cieco e sordo, che stava per essere investito mentre attraversava un incrocio pericoloso nel centro di Napoli.

Le auto gli sfrecciavano accanto incuranti, per fortuna passavo di li con Federica una cara amica e subito lo abbiamo recuperato- afferma una delle responsabili del rifugio Emily House- abbiamo chiesto in zona ed abbiamo fatto una triste scoperta, la sua padrona è morta 3 anni fa e da allora lui vive per strada. Subito l’abbiamo portato dai miei angeli in terra, dai veterinari Francesco Assenza e Germana Vivaldi, che lo hanno visitato. Howl è deperito e ha gli acciacchi di un qualsiasi cane anziano, per il resto è tranquillo, si lascia prendere,si fa imboccare. Cerchiamo per lui urgentemente un’adozione del cuore e una persona che lo accolga in casa.

Vi prego basta un angolino dentro casa, una copertina e lui se ne sta buono buono,va d’accordo con gli altri cani e non abbaia,vuole solo starsene tranquillo e riposare,c’è qualcuno che può aiutarci?  Un po di pace un po di cibo ed una carezza è tutto ciò di cui ha bisogno

Info:  Emily House (Rossella la Barbera e Stefania Capuano)

http://www.napolitoday.it/

Newsletter