Cane prende bus e poi torna da padrona

0
1.075 Numero visite

Camillo viaggia sempre su linee diverse

Camillo ha 12 anni e sa sempre cosa vuole, soprattutto sa dove vuole andare. E siccome è curioso, Camillo prende tutti i giorni l’autobus e se ne va in giro per le frazioni di Sanremo.

cane camillo

Camillo non si preoccupa se fa stare in pensiero la famiglia e nemmeno dei controllori dell’autobus anche se non paga il biglietto. Va, esplora e torna. Camillo è un cane, di pura razza ‘boh’, l’unico che prende l’autobus per andare in posti che non conosce.

La sua storia, che sembra una favola, l’ha raccontata nelle pagine genovesi La Repubblica. Dunque Camillo prende il bus, fermata Ospedaletti della Ventimiglia-Sanremo, e se ne va a spasso, tutti i giorni. E siccome non può trattenerlo, perché la libertà personale è inviolabile, la sua padrona ha deciso di dotarlo di una microcamera, una dog-cam fatta arrivare apposta dagli Usa. Va bene lasciare la libertà d’azione ma quando è troppo è troppo.

La signora monitorerà così gli spostamenti di Camillo e comunque conta sulla solidarietà di cittadini e turisti che hanno cominciato a apprezzare il cagnetto esploratore. C’è anche chi gli ha comprato una pettorina catarifrangente perché con l’accorciarsi delle giornate tornerà a far buio presto. E Camillo non sta certo a guardare l’orologio: sa che deve tornare a casa ma quando farlo lo decide lui.

http://www.ansa.it/

Newsletter