Il guanto che aiuta i ciechi a fare la spesa

0
818 Numero visite

Presto per le persone non vedenti fare la spesa potrebbe diventare un po’ più semplice. Grazie a un team di ricercatori della Penn State University che ha messo a punto Third Eye (“Terzo Occhio”).

Redazione West

xTHIRD_20EYE_WEB__101

Un guanto smart sul quale è presente una videocamera che inquadra i prodotti sugli scaffali, riconoscendoli grazie ad un apposito software che impiega algoritmi avanzati. Il sistema, poi, trasmette vibrazioni di entità variabile alla mano del non vedente guidandola verso la posizione in cui è possibile trovare gli articoli desiderati.

Un modo per permettere di orientarsi all’interno dei negozi senza necessariamente trovare qualcuno a cui chiedere aiuto. Una soluzione hi-tech, dunque, destinata a migliorare la quotidianità di chi, fin dalla nascita o a causa di determinate patologie, vede poco o niente. I ricercatori sono adesso alle prese con una serie di test per ottimizzare e perfezionare il nuovo strumento prima della messa in commercio.

http://www.west-info.eu/

Newsletter