A 85 anni conquista il record europeo di lancio del martello

0
1.694 Numero visite

La friulana Anna Flaibani ha vinto ieri il titolo italiano e conquistato il primato europeo: ha scagliato l’attrezzo a 21,06 metri.

di 

lancio-martello-300x225Anna Flaibani è una donna di Feletto Umberto, in provincia di Udine, nata nel 1928. Anna, però, è anche una delle donne più forti del mondo. Alla bellezza di 85 anni infatti è diventata campionessa italiana di lancio del martello, scagliando l’attrezzo a ben 21,06 metri di distanza e conquistando in tal modo anche il record europeo detenuto da Hilja Bakoff e fermo a 20,49 metri. Anna ha vinto il titolo nazionale indoor che si è disputato ieri ad Ancona: ha iniziato a praticare atletica negli anni ’70, quando a causa della cosiddetta austerity le era proibito la domenica circolare con l’automobile. Allora decise che il giorno di riposo settimanale doveva essere dedicato allo sport, e che valesse la pena effettivamente trascorrere ore e ore sulle pedane dei campi friulani, a provare e riprovare le più svariate discipline.

Anna in effetti è particolarmente portata al lancio del peso. Di professione, infatti, ha sempre fatto l’assistente dei disabili: un lavoro duro, che ha rinforzato le sue braccia fino a farle decidere che in effetti valesse la pena dedicare tanta irruenza allo sport. Le vittorie sono state tante, sia a livello nazionale che internazionale. Ma che, a 85 anni, riuscisse a conquistare un nuovo titolo era cosa a dir poco insperata. Lei racconta di non volersi fermare: essendo vedova, e godendo di una salute di ferro, intende passare anche i prossimi anni sui campi di atletica e migliorare il suo stesso primato, anche perché in questo modo potrà solcare i campi di tutto il mondo.
http://www.fanpage.it/

 

Newsletter