Cina, una multa salata alle madri non sposate

0
1.096 Numero visite

Multe per le donne che hanno un figlio senza essere sposate. Lo riferisce il China Daily. L’ufficio per gli affari legislativi della citta’ di Wuhan, nella provincia centrale dell’Hubei, ha pubblicato on line una proposta di legge in base alla quale le donne che pur non essendo sposate partoriranno dei figli, potranno andare incontro a sanzioni anche molto salate, a partire almeno dal doppio del reddito annuale percepito l’anno precedente al parto. Fino al sette giugno sara’ possibile fare commenti e suggerimenti alla proposta.

Cina,una mamma tiene in braccio la sua bimba
Cina,una mamma tiene in braccio la sua bimba

”La Commissione di Wuhan – ha spiegato un funzionario che ha voluto rimanere anonimo – terra’ conto dei commenti e delle reazioni dell’opinione pubblica sull’argomento e poi presentera’ la proposta di legge al congresso del popolo”. Diverse le reazioni sull’argomento: secondo Yuan Xin, professore della Universita’ di Nankai, la norma tende a voler controllare il numero delle nascite ma non tiene conto del fatto che la societa’ moderna ha una maggiore complessita’ rispetto al passato. ”Per esempio – ha detto il professore – il numero di coloro che scelgono di non sposarsi, di rimanere single, e’ in aumento. Questa norma implicherebbe per loro l’impossibilita’ di avere un figlio, il che non ha senso”.

Newsletter