Cammino di Santiago. 800 Km non fermano due disabili

0
1.183 Numero visite

800kmdisabiliIl disordine dei sensi. Questo il nome del documentario sull’esperienza di due disabili che hanno intrapreso il Cammino di Santiago. Il primo, Antonio, 13 anni, soffre di paralisi cerebrale che gli impedisce di camminare e parlare.

di Ivano Abbadessa

Il secondo, Gerardo, 34 anni, è sordo e cieco dalla nascita. Nonostante il loro handicap, però, non si sono lasciati intimorire e scoraggiare dai tanti ostacoli incontrati durante gli 800 km di sentiero che hanno percorso insieme. Diviso in cinque capitoli, con riferimento a ciascuno dei sensi, la produzione audiovisiva racconta come i due protagonisti percepiscono l’ambiente che attraversano nel lungo tragitto che li conduce in Galizia. “Una celebrazione della vita”, ha detto il regista Alejandro G. Salgado, nella gioia e nella fatica che quotidianamente si sperimentano.

http://www.west-info.eu

Newsletter