Muore in auto mentre scrive sms: il messaggio mai inviato

0
1.592 Numero visite

Un sms interrotto. Il simbolo di una tragedia che poteva essere evitata. Ma l’immagine di quel messaggio rimasto in sospeso ha fatto il giro del mondo, come una sorta di monito agli automobilisti. Soprattutto i più giovani.

57ee986a-596f-4bef-8b11-1be9007883db_incidente_sms_mai_inviatoPerché Alexander Heit, giovane studente universitario americano della Northern Colorado, è morto in un incidente di auto provocato molto probabilmente dalla sua distrazione. Il ragazzo, che andava a velocità moderata, era infatti impegnato a scambiarsi messaggi sull’iPhone con un amico.

Lo smartphone e i leggings vietati a scuola 

La sua auto, però, è finita sulla carreggiata opposta e Alexander è piombato in un dirupo. Nonostante i soccorsi, è morto in ospedale. Per evitare che incidenti del genere possano ripetersi, i suoi genitori – con un estremo atto di coraggio – hanno deciso di divulgare le ultime parole rimaste sullo smartphone del figlio.

Cellulari, siamo così dipendenti da portarceli a letto 

La foto della schermata è stata divulgata dal giornale “The Greeley tribune”: “Mi piace, sei un amico. Ci vediamo presto, ti tw…”. Quei puntini di sospensione sono un incidente che non doveva accadere.

Vuoi l’iPhone? Firma il contratto con mamma

http://it.notizie.yahoo.com

Newsletter