PUBBLICITA

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della perdita uditiva e consentire ai portatori di impianti cocleari di indossare i loro audio processori con disinvoltura e orgoglio, MED-EL ha deciso di coinvolgere quattro artisti con impianto cocleare in un progetto creativo. Alessia Florea, una ragazza di origine moldava – che ora vive in Italia – è una di loro.

PUBBLICITA

Comunicato stampa
30.08.2022_Artista con ipoacusia disegna cover originali e creative per audio processori

Questa artista, seguendo il tema “Cosa significa il suono per te“, ha creato un design unico e originale per le cover degli audio processori di impianti uditivi MED-EL. La sua opera entrerà a far parte di una collezione in edizione limitata.

Alessia Florea è un’artista moldava di 31 anni che attualmente vive a Torino.

Quando aveva tre anni la casa dei suoi genitori prese fuoco; fortunatamente Alessia si salvò, ma a causa degli effetti collaterali dei farmaci assunti, perse l’udito. A 22 anni si trasferì in Italia e ricevette il suo primo impianto cocleare. È stato un evento decisivo nella sua vita che l’ha portata a seguire la sua passione per la pittura.

Questo progetto permette ad Alessia di condividere le sue esperienze in modo creativo e, allo stesso tempo, le offre l’opportunità di supportare altri utenti di impianti uditivi: “Ognuno ha la propria percezione che interpreta in modo individuale. Avendo sofferto di ipoacusia per vent’anni, fin da piccola, trovo difficile spiegare cosa rappresenti il suono per me così come sarebbe altrettanto difficile spiegare cosa significhi la vista. Quando mi hanno attivato l’impianto cocleare, ero ansiosa, avevo paura ma, al contempo, ero così felice per aver scoperto finalmente il suono.”, afferma Alessia Florea, artista e portatrice di un impianto cocleare MED-EL.

Le cover degli audio processori sono diverse così come lo sono gli artisti che le creano. “In MED-EL crediamo che la creatività guidi l’innovazione, ed è per questo che siamo molto felici di collaborare con Alessia e di aiutare le persone di tutto il mondo a esprimersi attraverso l’arte”, afferma Alexander Hofer, Direttore Product Management di MED-EL.

Queste cover caratterizzate da un innovativo design fanno parte di una serie in edizione limitata comprendente 2.000 pezzi, distribuiti in set da 4. Alcuni di essi possono essere vinti partecipando ad un concorso organizzato sui canali Facebook e Instagram di MED-EL. I vincitori del concorso potranno aggiudicarsi un set di 4 cover in edizione limitata dal design unico e originale.

Per conoscere più da vicino Alessia, la sua ispirazione e la sua esperienza con la perdita uditiva, visitate il sito: https://blog.medel.com/living-and-feeling-free-with-a-cochlear-implant-alessias-design-cover/

 

A proposito di MED-EL Ufficio stampa
Omnicom PR Group Italia

Laura Meroni
Teodoro Lattanzio
Angela Sirago
Alessia Spoto

 

 

Notizia