Festa del 25 Aprile, le cerimonie nella Capitale

0
865 Numero visite
PUBBLICITA

Si celebra quest’anno il 72° anniversario della Liberazione. Il 25 aprile 1945 venne lanciato dal CLNAI (Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia) il segnale d’insurrezione generale in tutti i territori ancora sotto controllo dei nazifascisti, per imporre la resa agli occupanti in vista dell’arrivo delle truppe alleate. Fu l’atto finale di una lunga e sanguinosa lotta, scandito dalla parola d’ordine “arrendersi o perire”, e il preludio alla rinascita nazionale. La Capitale ricorda il 25 Aprile con i consueti appuntamenti istituzionali.

PUBBLICITA

Alle 8.40 celebrazione all’Altare della Patria alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e delle più alte cariche dello Stato e delle Istituzioni. La Sindaca di Roma, Virginia Raggi, assiste alla deposizione della corona da parte del Capo dello Stato.

Successivamente la Sindaca partecipa alle altre cerimonie che si svolgono nel corso della mattinata: alle 9.30 alle Fosse Ardeatine, per assistere, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni Silveri, alla deposizione di una corona d’alloro in omaggio ai Martiri e alle 10.45 interviene alla cerimonia presso la Sinagoga di via Balbo 33. Alle 12 la Sindaca partecipa alla manifestazione organizzata dall’ANPI nel piazzale di Porta San Paolo.

Il vicesindaco Luca Bergamo interviene, alle 9.30, alla cerimonia di deposizione di una corona d’alloro alla stele in ricordo dei Martiri di Forte Bravetta.

Modifiche alla viabilità e deviazioni bus sul sito della Mobilità

 

24 APR 2017

http://www.comune.roma.it/

Notizia