“Sei bella, peccato che sei in sedia a rotelle”, TikToker bullizzata per la sua disabilità risponde a chi la sminuisce!

Una giovane creator presa in giro per la sua disabilità ha risposto agli hater spiegando la sua malattia – ecco cosa ha detto

0
592 Numero visite
PUBBLICITA

di GAIA GIOVANNONE

PUBBLICITA

Una giovane tiktoker ha risposto ai suoi hater. Il motivo delle offese ricevute?

La disabilità. Sul suo profilo social Domiziana, sportiva da sempre, lancia spesso messaggi di inclusività: in più occasioni infatti la ragazza (che su TikTok è @daddomii) parla della sua malattia spiegando in modo chiaro e semplice la sua situazione. Questo però è spesso motivo di bullismo. La creator ha deciso di rispondere agli hater del suo account mettendoli a tacere. Andiamo con ordine e ricostruiamo la sua storia

Domiziana è in sedia a rotelle a causa della disabilità per una lesione midollare incompleta. Il tutto è successo per un incidente avvenuto quando era in palestra

C’è la possibilità di tornare a camminare ma non si sa. Ho dei riscontri positivi su alcuni arti ma questo non basta ad arrivare a fare una deambulazione autonoma o anche con il deambulatore (…). Mi sono abituata all’idea che anche se restassi così va bene. È ovvio che uno cerca sempre di dare il meglio, cerco sempre di trovare nuovi stimoli, non mi fermo mai, e nuove cose per migliorare però non si sa se tornerò a camminare.

Domiziana è stata ricoverata in ospedale a luglio dopo una caduta fatta mentre stava facendo ginnastica artistica. Ma il suo rapporto con il suo sport del cuore non terminerà qui: nonostante non sia una disciplina paralimpica, la tiktoker dice che vorrebbe fare terapia nella sua palestra, continuare il suo percorso da allenatrice o perché no, fare anche un corso per diventare giudice. Ma la ragazza è stata forte fin dal primo momento:

Mi è stato detto che già mentre ero lì io ero abbastanza lucida e ho chiesto ai medici “Ma rimarrò paralizzata?” (…). Secondo me io a livello subconscio già lo avevo capito cosa stava succedendo quindi quando mi sono svegliata e non riuscivo a muovere le gambe ma era come se già sapessi tutto, non ho avuto una reazione particolare.

Torniamo all’argomento d’apertura, ovvero alle stupide offese che ha ricevuto. Domiziana si è sentita dire che è bella, ma purtroppo è in sedia a rotelle e, successivamente, che chi è nelle sue condizioni ha dei limiti. Nel primo caso ha risposto con ironia, nel secondo ha messo a tacere tutti gli “str0nzi che hanno commentato i suoi video solo per offendere o sminuire” con una risposta che le è venuta da cuore:

Non vedo l’ora di uscire dall’ospedale per fare tutte quelle cose che voi pensate che noi disabili non possiamo fare.

Guarda i due video

[Foto: TikTok]

 

Notizia