Ucraina, la guerra non è mai la soluzione

La voce di UILDM - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare sul recente attacco all’Ucraina da parte della Russia

0
211 Numero visite
PUBBLICITA

Padova, 24 febbraio 2022 – Alle 6, ora di Mosca, il presidente Putin ha annunciato in TV l’attacco russo all’Ucraina. Il presidente nazionale UILDM Marco Rasconi sottolinea l’appoggio alla Stato italiano per il perseguimento della pace e la protezione dei più fragili.

PUBBLICITA

CS Ucraina, la guerra non è mai la soluzione – UILDM


«È successo quanto temevamo. Come UILDM siamo vicini al popolo ucraino che in questo momento vive una situazione terribile. In questo frangente siamo preoccupati per la popolazione locale, la vera vittima di questo conflitto. Abbiamo a cuore, in particolare coloro che vivono in situazioni di fragilità, le persone disabili, chi vive in stato di povertà, gli orfani. Sono tutte persone su cui la guerra avrà le conseguenze più dure e tragiche.

La guerra per noi non è mai la soluzione. Ribadiamo il nostro impegno in difesa delle persone più fragili e i valori che ogni giorno trasmettiamo anche attraverso i nostri volontari di Servizio Civile, che si impegnano alla difesa non armata e nonviolenta della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli. Sosteniamo le azioni che lo Stato italiano vorrà intraprendere per il perseguimento della pace e della serenità per il mondo intero», dichiara Marco Rasconi.

UILDM nasce nel 1961 con l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità, attraverso l’abbattimento di ogni tipo di barriera, e sostenere la ricerca scientifica e l’informazione sulle distrofie e le altre malattie neuromuscolari. Ha una presenza capillare sul territorio grazie alle 66 Sezioni locali, i 3.000 volontari e i 10.000 soci, che sono punto di riferimento per circa 30.000 persone. UILDM svolge un importante lavoro in ambito sociale e di assistenza medico-riabilitativa ad ampio raggio, gestendo anche centri ambulatoriali di riabilitazione, prevenzione e ricerca, in stretta collaborazione con le strutture universitarie e socio-sanitarie.

 

Ufficio stampa UILDM
Alessandra Piva e Chiara Santato
uildmcomunicazione@uildm.it
049/8021001

 

 

Notizia