Il Premier Conte interviene a sorpresa alla radio e fa gli auguri agli studenti disabili che si stanno preparando alla maturità (audio)

0
113 Numero visite

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ieri è intervenuto a sorpresa in diretta alla Radio dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, con un saluto ed un affettuoso in bocca al lupo ai ragazzi che si preparano a sostenere gli esami di maturità, ed in particolare agli studenti con disabilità, perché “voi più di tutti avete sofferto le difficoltà di questi mesi”, ha detto Conte.
Così il messaggio: Vi state preparando a raggiungere un traguardo importante: sono sicuro che affronterete questo appuntamento con impegno, con responsabilità.
Immagino che in queste settimane siate stati costretti a innumerevoli sacrifici, rinunce; vi siete privati anche di momenti in classe con i vostri compagni e i vostri professori. La vostra determinazione e il vostro impegno devono essere per tutti noi di esempio per affrontare e superare insieme le sfide che questa emergenza ci ha posto.
Vi assicuro che da parte del Governo continueremo a prestare la massima attenzione alle vostre esigenze, anche in vista del nuovo anno scolastico. Davvero, buona fortuna!

PUBBLICITA

“Il breve indirizzo di saluto del Presidente – dichiara l’UICI – è arrivato al termine di una trasmissione dedicata alla scuola e agli esami di maturità per gli studenti con disabilità, e ha suscitato grande emozione e vivo apprezzamento da parte di tutti gli interessati, per la spontaneità e la sorpresa di una presenza del tutto inaspettata.

Qui sotto, il video con l’audio dell’intervento del Premier Conte

EMOZIONE E APPREZZAMENTO PER L'INTERVENTO di GIUSEPPE CONTE A SORPRESA ALLA RADIO DELL'UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte interviene sulla Radio dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e dalla sua viva voce, in diretta, formula gli auguri più affettuosi alle ragazze e ai ragazzi che si preparano a sostenere gli esami di maturità.Particolari parole d affetto il Presidente Conte rivolge agli studenti con disabilità e ricorda come loro più di tutti hanno dovuto sopportare le conseguenze dell’isolamento delle scorse settimane, assicurando loro la vicinanza del Governo e sua personale nella nuova fase di riapertura e di ripresa.Un pensiero infine da parte del Presidente anche per il nuovo anno scolastico con l’impegno a promuovere la vera inclusione per tutti, perché nessuno venga lasciato indietro.Il breve indirizzo di saluto del Presidente è arrivato al termine di una trasmissione dedicata alla scuola e agli esami di maturità per gli studenti con disabilità, e ha suscitato grande emozione e vivo apprezzamento da parte di tutti gli interessati, per la spontaneità e la sorpresa di una presenza del tutto inaspettata.

Pubblicato da Uici Presidenza Nazionale su Mercoledì 27 maggio 2020

 

Notizia