Disabilità e diritti

0
88 Numero visite

La disabilità a 40 si sente di più rispetto a quando si è piccoli, perchè si percepisce in maniera diversa grazie all’ambiente che ogni disabile si crea intorno a lui.

Attraverso il canale scritto riesco a canalizzare la rabbia.. Con questo articolo vorrei far capire che l’handicap non è limite

La psicologia umana, soprattutto quella delle persone diversamente abili è instabile e talvolta si ripercuote con azioni involontarie del soggetto. Ci sono patologie che bisogna vigilare soprattutto quelle psichiche in ogni situazione per non incorrere in eventi pericolosi. Chi è diversamente abile ha un modo di capire quello che accade intorno a lui in maniera diversa rispetto ai normodotati.

https://andreapennati.blogspot.com/

Newsletter