Londra, bambino disabile allontanato dal negozio: “Col carrello non entri”

0
1.030 Numero visite

ROMA – Manson ha cinque anni e una forma di disabilità. Per camminare si aiuta con un carrellino, cosa che gli permette di avere una vita quasi normale. Ma quando ha provato, insieme alla sua mamma, a entrare in un negozio della sua città,Londra, l’addetto alla sicurezza è stato irremovibile: nessuno entra con un carrello.

bambino-carrello«Ho spiegato la situazione e ho detto che senza quello Manson non poteva camminare, ma sono stati irremovibili». «Ho dovuto trattenere le lacrime», racconta la mamma Sarah Francis a The Sun, «Ho aggirato la sicurezza e fatto entrare io mio bambino con me per comprare una torta di compleanno per sua nonna».

L’azienda si è poi scusata, quando Sarah ha raccontato la storia al tabloid. «Quando si è reso conto che il carrellino del bambino era in realtà un supporto per disabili, il bimbo è stato lasciato entrare», ma la mamma continua a dare una diversa versione.

http://www.blitzquotidiano.it/

Newsletter