Costringono disabile a pubblicare foto dei genitali su Facebook

0
1.199 Numero visite

Da Parma una storia di bullismo nei confronti di un ragazzo di 17 anni con lievi ritardi

201208101545-400-bullismo-28-10PARMA – Bullismo e web, due realtà che spesso si incrociano. Da Parma arriva una storia drammatica e crudele, che vede protagonisti alcuni ragazzi che hanno convinto un compagno di 17 anni, con lievi ritardi, a pubblicare su Facebook una foto dei suoi genitali come prova d’amore nei confronti di una ragazza. Lo riporta la Gazzetta di Parma in edicola oggi.

L’episodio è stato denunciato in questura.

http://www.parmaonline.info

Newsletter