Disabile aggredito, legato e brutalmente malmenato nel vibonese

0
942 Numero visite

(AGI) – Vibo Valentia, 30 mag. – Un uomo portatore di handicap, V.P., 66 anni, di Francica, in provincia di Vibo Valentia, e’ stato aggredito, brutalmente malmenato e poi prelevato da due individui nei pressi del cimitero del paese, in contrada Lacco, dove era solito recarsi per far visita alla cappella dei genitori. V.P. e’ stato quindi prelevato di forza e condotto in una vicina stalla dove e’ stato legato e privato delle chiavi con le quali gli aggressori si sono introdotti nella sua abitazione.

img1024-700_dettaglio2_pestaggio

Solo l’intervento dei carabinieri ha consentito a V.P. di essere liberato.

Da un primo controllo nell’abitazione da parte dei militari dell’Arma, che hanno prontamente avviato le indagini per far luce sull’episodio e contestualmente condotto la vittima in ospedale, e’ emerso che non e’ stato sottratto nulla. (AGI) .

http://www.agi.it

Newsletter