E’ nel Bipartitismo 2018 la salvezza dell’Italia d’oggi?

0
711 Numero visite

Nelle elezioni politiche 2018 constatiamo un diverbio notevolissimo tra i due Partiti che si dicono vincitori, ma non si sono accorti che il voto è stato un richiamo del popolo, un evidente segno e voto di incomprensione, un voto di protesta l’aver espresso quei risultati provenienti da una Legge Elettorale non condivisa dal popolo, perché in essa non si è intravvisto alcuna espressione della volontà dei votanti .

Ora si dice di rifare le elezioni, altri di cercare una collaborazione per il bene dell’Italia ! altri ancora un Governo del Presidente della Repubblica ! Ma chi ha ragione ? I Cattolici ed i moderati sono tra due fuochi : era meglio un sano Bipartitismo, invece di correre il rischio di una solenne ingovernabilità ?

Ma allora quale sistema adottare ? Forse era opportuno far scegliere al popolo, mediante un Referendum, una sicura e buone Legge Elettorale che l’attuale !

Infatti sono venuti a galla una pietosa, indisciplinata, cattiva movimentazione di Formazioni Politiche, Movimenti, Partiti che non sono altro che Gruppi o Centri di Potere, che vogliono comandare e restare seduti sulle poltrone, quando con una nuova Legge Elettorale e con un bipartitismo sano sarebbe  necessario per garantire una solida governabilità, in assoluta democrazia ?

Questa Legge Elettorale per capirla ci vuole tempo, molto tempo, troppo tempo in quanto è formata da criteri che hanno stravolto l’orientamento elettorale dell’opinione pubblica e questa va cambiata sperando che il Presidente della Repubblica possa far esprimere il popolo  per  questa necessità .

Lo ripetiamo da tempo, da lungo tempo, da troppo tempo, non si può pensare che si possa andare avanti con il sistema adottato fin oggi, occorre ordine e quella Legge Elettorale che dia la possibilità al cittadino di scegliere le persone che vuole e che dovranno loro rappresentare nelle Assemblee Legislative e, ripeto, con solo Due schieramenti politici, Destra o Sinistra, Democratici o Repubblicani, Diretta o Partecipativa, ma con solo due Partiti Politici !

Forse è la migliore cura dell’Italia ! Ne siamo convinti  ! Ampiamente convinti ! Sinceramente convinti !

 

Con le parole del Santo Giovanni Paolo II° :” Andiamo avanti con speranza ! ”

Previte

http://digilander.libero.itcristianiperservire

La nostra Associazione per la promozione sociale costituita nel maggio del 1994 non ha richiesto nè gode di contributi economico-finanziari palesi od occulti

Notizie via email