La Festa della Mamma dell’Associazione Sordi di Faenza

0
1.625 Numero visite

“I giorni 9-10  per l’occasione la festa della mamma  l’associazione ai  sordi di Faenza  hanno organizzato  che abbiamo  viaggiato belle culture  in Lazio molti varie città : Anagni  e’ bel borgo  che lo schiaffo di Anagni, talvolta citato anche come oltraggio di Anagni, fu un episodio occorso nella cittadina laziale di Anagni il 7 settembre del 1303 ai danni di papa Bonifacio VIII  .

sordiFaenza21

Abbazia di Montecassino : Attorno all’anno 529, San Benedetto da Norcia stabilì su questo rilievo il proprio primo monastero, dal quale derivò l’ordine benedettino. Durante la seconda guerra mondiale, il luogo divenne celebre come teatro dell’omonima battaglia di Montecassino, svoltasi nel 1944, e che provocò fra l’altro la distruzione del complesso a causa dei bombardamenti alleati. L’abbazia fu successivamente ricostruita dopo la fine del conflitto.

Gaeta : a Montagna Spaccata  – Via Crucis – La Mano del Turco – Il Letto di S. Filippo Neri . Il complesso della “Montagna spaccata” si incastona nel contesto di tre fenditure della roccia. Segue una scalinata di 35 gradini, che conduce alla profonda, suggestiva fenditura centrale, che, secondo la tradizione cristiana, si sarebbe formata alla morte di Cristo.

Sperlonga : sorge su uno sperone di roccia, la parte finale dei Monti Aurunci, che si protende nel Mar Tirreno confluendo nel Monte di San Magno.

Il territorio circostante è, però più, pianeggiante. la spiaggia di fine e dorata sabbia bianca, si alterna a vari speroni di roccia che si gettano in mare, formando calette meravigliose .

Le Ferriere e Nettuno :  Santa Maria  Goretti è l’infanzia della famiglia Goretti, originaria di Corinaldo nelle Marche.

Casa del Martirio di Santa Maria Goretti – La casa dove Maria Goretti fu uccisa.

Il corpo e le reliquie di Maria Goretti sono conservati a Nettuno, nel santuario di Nostra Signora delle Grazie.

Ciao a tutti  da Gloria Ceci e Carla Guidi

Grazie e Saluto Carla

Newsletter