Coronavirus: 0983356482, il numero amico per il servizio a domicilio.Aggiornamenti dal sindaco anche nella lingua dei segni

0
76 Numero visite
PUBBLICITA

Covid-19.È quanto fa sapere l’assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis informando che l’iniziativa è il frutto del protocollo d’intesa che fa seguito all’istituzione del Tavolo della Solidarietà che nella giornata di oggi (mercoledì 11) sarà ufficializzato con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra l’Amministrazione Comunale con l’Arcidiocesi, il comitato locale della Croce Rossa, il Forum del Terzo Settore e le associazioni di volontariato cittadine. un’adesione e partecipazioni forti – sottolinea la Novellis – che restituiscono la fotografia dei valori che animano e permeano la nostra comunità.

PUBBLICITA

Lo Spazio della solidarietà, questo il nome che si è inteso dare al servizio di consegna a domicilio rivolto a persone con disabilità, anziane, ammalate e in accertato stato di bisogno, sarà attivo dalle ore 9 alle ore 18, da lunedì a sabato. Per quanto riguarda i farmaci, lo Spazio riceverà le richieste direttamente dalle farmacie.

Al Tavolo della solidarietà al quale sta contribuendo fattivamente anche il consigliere comunale Cesare Sapia, l’assessore Novellis ha inteso affiancare una serie di iniziative sociali per alleviare il disagio che le tante famiglie stanno subendo in questi giorni segnati dall’emergenza legata alla diffusione e al contagio del virus.

#lasciamocicontagiaredallasolidarietà è l’hashtag che abbraccia le diverse azioni di prossimità avviate dall’Amministrazione, contenute e promosse dallo Spazio della Solidarietà.

 Tra queste, vi è anche #tuttoandràbene, la campagna nazionale alla quale aderisce anche la Città di Corigliano-Rossano. L’invito, rivolto soprattutto alle famiglie con bambini è a disegnare, su un foglio, un cartello o anche un lenzuolo, un arcobaleno da esporre fuori dalle proprie finestre o dai propri balconi per dare un po’ di colore alla surreale e grigia situazione che si respira per strada.

La Novellis coglie l’occasione per informare che nei video-aggiornamenti giornalieri sull’emergenza Coronavirus il Sindaco Flavio Stasi da questa sera, mercoledì 11, sarà affiancato da un interprete della lingua dei segni.

Notizia