La lingua dei segni in aula al Senato, l’intervento del senatore PD Russo

0
559 Numero visite
PUBBLICITA

Il senatore del Pd Francesco Russo, relatore del provvedimento sulla LIS, intervenendo nell’Aula di Palazzo Madama: “La legge che riconosce piena dignita’ alla lingua dei segni italiana arriva con almeno 20 anni di ritardo.

PUBBLICITA

(Agenzia Vista) Roma, 18 maggio 2017

Guarda il video

Oggi, infatti, noi presentiamo una norma di civilta’, provando a cancellare la vergogna di vivere nell’ultimo paese in Europa che non ha ancora una legge che riconosca pienamente i diritti essenziali delle persone sorde in particolare di quelle segnanti”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

http://www.affaritaliani.it/

 

PUBBLICITA
Notizia