Pensioni, arriva l’aumento di 50 euro per tutti

0
698 Numero visite
PUBBLICITA

Buone notizie per i pensionati che avranno un aumento di 50 euro nel cedolino delle pensioni, ma partire dal 2023. Molte persone aspettano con ansia un posto di lavoro stabile per poi, a un certo punto, passare il tempo a contare i giorni per il pensionamento. I motivi possono essere vari, come fare un lavoro usurante e gravoso oppure avere una malattia invalidante. Questi sono solo due esempi per cui alcuni lavoratori chiedono la pensione anticipata perché a volte non riescono ad arrivare alla pensione di vecchiaia.

PUBBLICITA

A partire dal 2023

Ma la vita dei pensionati è tutt’altro che semplice. Spesso gli assegni delle pensioni sono molto bassi che non sempre i pensionati riescono a mantenere un tenore di vita adeguato. Anche a causa degli aumenti dei prezzi che aumentano.

A volte il governo interviene prevedendo delle agevolazioni come è successo quest’anno con il decreto Aiuti. Infatti, con questo decreto i legislatori per i pensionati hanno stanziato un bonus di 200 euro. Il contributo, una tantum, ovvero erogato per una sola volta, dovrebbe arrivare direttamente nel cedolino della pensione di luglio. Per ottenerlo non sarà necessario presentare domanda poiché sarà erogato in automatico dall’INPS.

A parte questo, c’è anche un’altra novità che farà felici tanti pensionati. A partire dal 2023 è previsto un aumento di 50 euro nell’assegno per effetto della rivalutazione delle pensioni. Questo è, in estrema sintesi, il meccanismo con il quale la pensione viene adeguata al costo della vita.

Infatti, ogni anno sono fissati delle aliquote minime e massime dovute ai beneficiari dei trattamenti pensionistici e assistenziali. Nello specifico, il tasso relativo alla rivalutazione delle pensioni è dell’1,9% rispetto al quello attuale dell’1,7%. Di conseguenza, è stato calcolato che dal 1° gennaio 2023 i pensionati riceveranno 50 euro in più nel cedolino della pensione.

I dati sono forniti dall’ISTAT.

La rivalutazione delle pensioni sarà valida anche per gli assegni di reversibilità. In questo causa però l’aumento sarà di 10 euro.

Fonte informazioneoggi.it

 

Notizia