Mascherine trasparenti per i dipendenti comunali “Per i non udenti”

0
39 Numero visite

Sì alla dotazione, per il personale a contatto con il pubblico, di mascherine trasparenti che consentano la lettura del labiale da parte di non udenti o di persone con deficit uditivi.

A chiedere questo, nell’ultimo Consiglio comunale è stato il gruppo di minoranza “Chieve da vivere“ con un’apposita mozione presentata dalla consigliera Monica Riccardi approvata all’unanimità.

“Non c’è stata alcuna esigenza particolare nel nostro comune sotto questo aspetto – spiega il sindaco Davide Bettinelli – ma l’abbiamo votata per una questione di rispetto verso i non udenti e doteremo il personale di queste mascherine”.

P.G.R.

 

Newsletter