In Aula torna traduzione simultanea in LIS, Raggi: superiamo barriere

0
105 Numero visite

Roma – “Saluto le operatrici Lis che sono di nuovo con noi e che ci consentono di superare le barriere affinche’ tutti possano comprendere quello che accade in Aula”.

Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, intervenendo in apertura dei lavori dell’Assemblea capitolina.

Il servizio di traduzione nella Lingua dei segni, sperimentato negli scorsi mesi e ora avviato definitivamente, comprende la conversione simultanea a schermo in Lis da parte di alcune operatrici e la sottotitolatura di tutti gli interventi in Aula, e sara’ fruibile da tutti i cittadini semplicemente attraverso la connessione al servizio di streaming dell’Assemblea sul sito di Roma Capitale.

 

Homepage

Newsletter