Per il bene dell’Italia è necessario ridurre le pensioni agli invalidi?

0
1.865 Numero visite

A seguito del “programma” del Governo Renzi, è necessario ridurre la spesa pubblica !

Fin qui va bene .

renzi--620x420E’ un tempo difficile, dove trovare un equilibrio sembra impossibile” ( 18 marzo 2014 Monsignor Nino Raspanti Vescovo di Acireale ).

E’ vero !

Se per spesa pubblica s’intende lo spreco degli Enti Pubblici ed i privilegi miliardari di chi “stà in alto loco”, siamo tutti d’accordo e l’iniziativa merita un applauso.

Se invece come viene “ ventilato”, speriamo erroneamente dai mass media, che si prevedono riduzioni per ciechi civili assoluti, per ciechi parziali, per gli invalidi parziali, per i disabili fisici, per gli handicappati psichici, per tutto il mondo della sofferenza e cioè dimezzare le provvidenze economiche, non certamente al top, allora mi si perdoni l’ironia sarebbe una istigazione al suicidio perché la disperazione sarebbe incontenibile e non consentirebbe di ragionare, poiché basterebbe al massimo una settimana per morire di morte naturale !

Siamo democratici, siamo per il bene dell’Italia, ma soprattutto siamo cittadini riuniti come in una unica famiglia e pertanto facciamo appello alle Istituzioni preposte affinché prevalga sensibilità, solidarietà e senso di giustizia .

E con le parole del Beato Giovanni Paolo II° :” Andiamo avanti con speranza!

Previte

http://digilander.libero.it/cristianiperservire

 

Notizie via email