Come comunicano i sordociechi in 10 punti

0
1.876 Numero visite

Per un sordocieco comunicare equivale a vivere. A creare il proprio “cerchio” relazionale al di là delle difficoltà oggettive. A cambiare il punto di vista

Metodo-Malossi_lega_filo_oro-1030x615

I principali sistemi di comunicazione utilizzati dalle persone sordocieche

La comunicazione è un aspetto di vitale importanza per una persona sordocieca, ma anche la più complessa. Comunicare per un sordocieco non significa solo parlare, ma vivere, entrare in contatto con gli altri, conoscere il mondo e superare la barriera di isolamento in cui si trovano. Per comunicare vengono utilizzati sistemi di comunicazione che privilegiano come principale canale sensoriale il tatto, si tratta di codici che vanno dal più semplice ai più complesso, il cui uso varia a seconda dell’età e delle capacità residue possedute dalla singola persona.

I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Lega del Filo d’Oro

http://www.panorama.it/

Notizie via email