Protezione Civile Roma Capitale, incontri sulla Lingua dei Segni

0
842 Numero visite

La Protezione Civile di Roma Capitale ha inaugurato questa mattina un ciclo di incontri formativi sulla Lingua dei Segni Italiana (L.I.S.) e sui comportamenti da adottare nell’approccio con le persone sorde, anche in situazioni emergenziali.

L’incontro che si è svolto presso il Centro Formativo della struttura capitolina, nel Parco di Aguzzano, ha visto la partecipazione del personale dell’Ufficio, dei volontari del Servizio Civile ‘Giovani per il Giubileo’ e di oltre 50 rappresentanti delle Associazioni di volontariato che collaborano con Roma Capitale. Lo comunica in una nota l’Ufficio Extradipartimentale Protezione Civile di Roma Capitale.

Hotel-Roma-citta-del-vaticano

L’iniziativa – si legge nel comunicato – è stata salutata positivamente da tutti i partecipanti che, dopo un primo momento informativo, sono stati coinvolti dai docenti, il dott. Luca Rotondi e la dott.ssa Marta Zuddas, in attività pratiche attraverso le quali hanno potuto misurarsi con la Lingua dei Segni Italiana e con la complessità di una realtà alla quale, ha sottolineato il Direttore della Protezione Civile di Roma Capitale, Cristina D’Angelo “come Istituzione stiamo dando e dobbiamo continuare a dare l’attenzione che merita.

L’obiettivo di questi appuntamenti è far acquisire ai nostri operatori e al maggior numero di volontari le conoscenze utili e la giusta sensibilità per migliorare l’approccio con le persone sorde nel quotidiano, ma anche in presenza di eventuali situazioni di pericolo per la loro incolumità.

Quello di oggi – ha concluso il Direttore D’Angelo – rappresenta il secondo step di un percorso che abbiamo iniziato già da qualche mese e che, nell’ambito degli eventi giubilari, si è concretizzato con l’inaugurazione a San Pietro del nostro Punto L.I.S., un servizio di accoglienza e informazioni dedicato ai sordi che anche domani, per la Domenica delle Palme e la Giornata diocesana dei Giovani, sarà attivo in piazza Pio XII, accanto al Posto di Comando Avanzato della Protezione Civile di Roma Capitale”.

http://www.askanews.it/

 

Newsletter