Provincia Bolzano “traduce” ai sordi

0
1.434 Numero visite
Humberto Insolera nell'aula dei Gruppi Parlamentari della Camera durante il convegno oganizzato dall'ENS ''Obiettivo LIS''. Roma 31/01/2014. ANSA/GIUSEPPE LAMI
Humberto Insolera nell’aula dei Gruppi Parlamentari della Camera durante il convegno oganizzato dall’ENS ”Obiettivo LIS”. Roma 31/01/2014. ANSA/GIUSEPPE LAMI

Un progetto di legge per la partecipazione e l’inclusione di persone disabili passerà domani all’esame del Consiglio provinciale di Bolzano. Un apposito servizio di “traduzione” per sordi nella Lingua dei segni Lis consentirà di seguire la discussione.

L’assessora Martha Stocker esprime la propria soddisfazione “per questo segno tangibile di coinvolgimento delle persone disabili nei processi decisionali che li coinvolgono direttamente”.

http://www.ansa.it/

Newsletter