Nella sesta puntata di SuperQuark

0
1.594 Numero visite

In Italia un bambino su 1000 nasce sordo e deve quindi imparare a comunicare con il linguaggio dei segni e leggendo le labbra.

30 luglio 2015

superquarkLis
Clicca immagine per vedere il video Rai (passa un ora e 40 minuti)

Si fa una grande fatica però a capire con il labiale e quindi l’alternativa è il LIS, linguaggio Italiano dei Segni, da imparare fin da piccoli. Ci sono varianti anche legate alle lingue, e anche ai “dialetti” ed una lingua che aspetta ancora il riconoscimento dal Parlamento Italiano.

http://www.ilsussidiario.net

 

Newsletter