Il significato della danza e del ritmo per le persone sorde

0
1.690 Numero visite

Oggi (15 maggio) alle 15,30 si parla di danza all’ultimo appuntamento de i Venerdì del Pendola, cartellone di appuntamenti dedicati alla comunità sorda organizzati da MPDFonlus con il patrocinio di Provincia di Siena, Comune di Siena, Asp “Città di Siena” e con in collaborazione con Ens- Sezione Provinciale Siena.

768x576xTHE-SILENT-BEAT_jpg_pagespeed_ic_uGOW2qAS1g

Ospite dell’incontro sarà The Silent Beat, compagnia di danza diretta da Ambra Bianchini, i cui componenti, tutti sordi, racconteranno il percorso artistico e umano che li ha avvicinati alla danza e il modo in cui ognuno di loro vive il rapporto con questa arte, con il ritmo e con la musica.

Un’esperienza unica, il cui successo è confermato dalla presenza della compagnia in alcuni dei programmi televisivi più amati – Quello che (non) ho su LA7 (2012) e Tu si que vales su Canale 5 (2014) – e dalla partecipazione al Flash mob organizzato per celebrare la Giornata Mondiale dei Sordi del 2014.

Con l’incontro di venerdì 15 maggio, si chiude il calendario 2014/2015 de I Venerdì del Pendola, che ha portato a Siena fra gli altri, Maya de Wit, interprete di Lingua dei Segni di fama internazionale, Antonio Tiso Ilenia Piccioni e Dario Pasquarella con il loro progetto Poesia in Movimento, Emanuela Arzà, Presidente Ens La Spezia, che ha affrontato il tema delicato dell’accesso al mondo del lavoro per le persone sorde.

Appuntamento, dunque, alle 15,30 presso la sede di MPDFonlus in via Tommaso Pendola 37 a Siena.

INGRESSO LIBERO

Sarà garantito un servizio di interpretariato ITALIANO/LINGUA DEI SEGNI ITALIANA

Per informazioni: info@mpdfonlus.comwww.mpdfonlus.commpdfonlus.wordpress.com

I Venerdì del Pendola sono organizzati con il patrocinio di Provincia di Siena, Comune di Siena e Asp “Città di Siena”.

e in collaborazione con Ens – Sezione Provinciale di Siena

http://www.ilcittadinoonline.it/

Newsletter