‘Obiettivo Lis’, da Catanzaro pullman per la manifestazione a Roma

0
1.269 Numero visite

Con riferimento alla manifestazione nazionale di protesta “Obiettivo LIS” che si svolgerà a Roma il 20 novembre e che vedrà uniti tutti i cittadini sordi d’Italia per rivendicare il tanto sperato riconoscimento LIS, si porta a conoscenza che dalla Regione Calabria partiranno alla volta della capitale tre pullman per un totale di circa 160 persone sorde.

20141118130054234000A queste, si aggiungeranno altre persone sorde che raggiungeranno Roma con treni, aerei o mezzi propri. Un ringraziamento doveroso vanno al Consiglio Regionale ENS Calabria, che metterà a disposizione dei sordi le magliette con il logo di “Obiettivo LIS” ed uno striscione che invoca al riconoscimento dei diritti delle persone disabili, alle Sezioni Provinciali ENS della Calabria, che hanno messo a disposizione dei sordi i guanti bianchi ed il servizio di noleggio pullman completamente gratuito per le persone sorde, ed al referente “Obiettivo LIS” per la Calabria Ignazio Serrentino che in collaborazione con il suo staff ha ben coordinato le Sezioni in questa iniziativa promossa dall’ENS.

Da non dimenticare anche i sit-in di protesta che si sono svolti presso la Prefettura delle cinque città calabresi, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini e i rappresentanti dello Stato verso il riconoscimento della LIS, con la speranza che anche il nostro Paese possa riconoscere tale diritto fondamentale sancito anche dalla “Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità”, ratificata dal Governo Italiano con la Legge n. 18 del 3 Marzo 2009.

http://www.catanzaroinforma.it

Newsletter