Attraversare il mondo in Segni,obiettivo di tiKotv

0
1.133 Numero visite

Attraversare il mondo in segni, percorrendo migliaia di chilometri da Ovest a Est, per diffondere un messaggio di cultura Sorda in favore dei sordi.

di Roberta Masci

tiko1

E’ questa l’avventura sociale di tiKotv che, attraverso la sua piattaforma (www.tikotv.it) e Canale 99 di Streamit (www.twww.tv),
compie il suo giro nel mondo trasmettendo il notiziario e il meteo in lingua dei segni italiana. E proprio da tiKotv il direttore della presente web tv sociale, Luisa Stifani, è intenzionata a partire con questa avventura per lanciare, da un continente all’altro, il messaggio che un sordo può essere protagonista della propria vita e diventare una risorsa per l’intera comunità.
Comprendere e immaginare cosa significhi essere Sordo è un limite per chi sente e vive in un mondo sonoro.
La sordità è un handicap complesso e, a volte, estromesso dalla società: infatti, se non presa in considerazione con strumenti didattici appropriati, impedisce lo sviluppo del pensiero, la crescita interiore, lo sviluppo sociale, affettivo ed intellettivo del soggetto e, non meno importante, impedisce di decodificare la realtà circostante.
Essendo invisibile, la sordità appare sempre in ultima fila come risposta sociale: il Sordo non è preso in considerazione in quanto non ha “voce” in capitolo e gli udenti si dimenticano della sua condizione.
Molto spesso si sente parlare dell’abbattimento delle barriere architettoniche per consentire ai diversamente abili di usufruire dei loro diritti.
Ma quale è, per i Sordi, la “barriera architettonica”?
La comunicazione, questa la barriera architettonica, che all’apparenza sembra semplice ma difficile ed interiormente frustrante.
Cosa si potrebbe fare allora?
Segnare, nei contesti sociali in cui i Sordi sarebbero tagliati fuori dal mondo udente, la lingua dei segni, utilizzata dalla maggior parte dei Sordi. Attraverso tiKotv si offre la possibilità in lingua dei segni italiana e in sottotitolazione al Sordo di accedere al mondo delle informazioni.
Questo l’obiettivo del direttore di tiKotv, Luisa Stifani: permettere al Sordo di esercitare i propri diritti e di potersi sentire uguale agli Altri al di là della “diversità”.

http://www.improntalaquila.org/

Newsletter