Proseguono le passeggiate Lis Natura

0
1.204 Numero visite

Iniziativa per promuovere la lingua dei segni

Redazione Valsesia.it (redazione@valsesia.it)

Il prossimo appuntamento è per domenica 12 maggio al Rifugio San Bernardo in val Bognanco alle 10. Si terrà una conferenza micologica “funghi buoni e cattivi”, degustazione prodotti tipici e una passeggiata

TERRITORIO – Dopo l’appuntamento di Fara Novarese, le passeggiate Lis Natura si spostano in Val Bognanco. “Le passeggiate sono una iniziativa – spiegano gli organizzatori – che si propone una serie di obbiettivi: la promozione della lingua italiana dei segni e la sensibilizzazione delle persone verso questa lingua”.

lisnatura

Giorgio Farinetti (guida escursionistica ambientale della Valsesia) e Stefania Vaudo (guida ufficiale del Parco della Val Grande) sono guide escursionistiche ambientali della regione Piemonte e anche studenti di Lis che vogliono unire la passione per la natura con questa affascinante e lingua. “Le colline del novarese e la Val Bognanco sono gli scenari dove ci si ritroverà a parlare (e a segnare) di natura e di cultura dei sordi. Tutti sono, ovviamente, invitati per camminare insieme, sordi e udenti e per godere insieme delle cose belle del nostro territorio”. Il prossimo appuntamento è per domenica 12 maggio al Rifugio San Bernardo in val Bognanco alle 10. Si terrà una conferenza micologica “funghi buoni e cattivi”, degustazione prodotti tipici e una passeggiata. Sabato 1 giugno a Fara Novarese si svolgerà una passeggiata in notturna e un pic nic con degustazione di prodotti. Il costo a persona per ogni evento è di 20 euro.

http://www.novara.com/

Newsletter