A Lucignano attività di promozione e valorizzazione della rete museale

0
1.267 Numero visite

Programma di eventi dal 18 maggio al 2 giugno in occasione di Amico Museo 2013

Nell’ambito della progettazione 2013 sul PIC (Piano Integrato Cultura) presentata alla Regione Toscana, il Comune di Lucignano, con il suo museo, ha confermato l’impegno, insieme ad altri soggetti aderenti, al rafforzamento della valorizzazione e promozione dei musei della Valdichiana.

manifesto-amico-muse-2013In questa ottica, a seguito di comunicazione della Regione Toscana sulle date previste per gli eventi inseriti nella manifestazione “Amico Museo 2013”, dal 18 maggio al 2 giugno, l’assessorato alla Cultura di Lucignano ha predisposto il programma di iniziative sul tema regionale prescelto per Amico Museo 2013: “Musei (Memoria + creatività) = Cambiamento sociale”, incentrato sui laboratori didattici rivolti alla scuola primaria e alla conoscenza del rinnovato Museo comunale, oltre alla chiesa di San Francesco.

In linea con le indicazioni della Regione, quest’anno, i principali appuntamenti saranno aperti anche ai soggetti diversamente abili, con la possibilità di avvalersi di un interprete LIS (Lingua dei segni) nel caso di partecipanti non udenti (previa prenotazione), grazie ad un accordo con l’Ente nazionale Sordomuti di Arezzo.

Nella “Notte dei Musei” che si svolgerà in tutta Europa sabato 18 maggio, è prevista l’apertura serale dalle 21 alle 23 con visita guidata, proiezioni e consultazione della postazione multimediale.

Dal momento che “I percorsi d’arte” coincidono con le domeniche della Maggiolata, il Comune ha concordato le modalità organizzative per l’ingresso al paese degli iscritti alle visite guidate con possibilità di biglietto ridotto per quanti vogliano trattenersi per l’intera giornata.

Di seguito il calendario delle prossime manifestazioni a Lucignano:

– 18 maggio – 2 giugno, Musei (Memoria + creatività) = Cambiamento sociale

– 18 maggio, dalle ore 20 alle ore 23, “Notte dei Musei”. Ingresso libero al Museo comunale con visita guidata, proiezioni, postazione multimediale (in coincidenza con la storica apertura della tradizionale Maggiolata lucignanese)

– 18 maggio, dalle ore 10-12, laboratorio didattico: “Album di famiglia. I personaggi della Sala del Tribunale” per la scuola primaria. Attraverso la storia e le caratteristiche delle donne e degli uomini raffigurati nella sala del tribunale, le bambine e i bambini costruiranno un vero e proprio album di famiglia

– 19 maggio, dalle ore 10,30 alle ore 12, “Percorsi d’arte”: visita guidata al rinnovato Museo comunale, alla monumentale chiesa di San Francesco e ai suoi affreschi (ingresso gratuito)

– 25 maggio, dalle ore 10 alle ore 12, laboratorio didattico “Caccia al Grifo” per la scuola primaria. Caccia allo storico simbolo di Lucignano nelle sale del Museo e nel Palazzo Comunale, rielaborazione attraverso i disegni ed elaborati dei partecipanti.

– 25 maggio, dalle ore 16 alle ore 18, la “Beata Michelina da Pesaro”. Un esempio di religiosità francescana negli affreschi lucignanesi. Conversazione con la dottoressa Chiara Spadini e il professore Valeriano Spadini

– 26 maggio, dalle ore 10,30 alle ore 12, “Percorsi d’arte”: visita guidata al rinnovato Museo comunale, alla monumentale chiesa di San Francesco e ai suoi affreschi (ingresso gratuito)

– 1 giugno, dalle ore 17 alle 19, “Il paesaggio e territorio della Val di Chiana nella pittura senese del Quattrocento”: paesaggio e territorio negli affreschi della storica battaglia del 7 ottobre 1363, nella Sala del Mappamondo di Siena, nel numero monografico della rivista “Toorita, storia, arte paesaggio”, a cura del Circolo Culturale Fra Jacopo da Torrita.

http://www.letruria.it/

Newsletter