Internet e telefonia, dall’Agcom agevolazioni e bonus: chi può averli e come fare richiesta

Arrivano dall'Agcom bonus e agevolazioni sui costi di telefonia fissa, mobile e la linea Internet

0
93 Numero visite
Pubblicità

L’Agcom, l’Autorità garante per le Comunicazioni, ha previsto dei bonus e delle agevolazioni che riguardano la telefonia fissa, mobile e la connessione Internet, indirizzate alle persone anziane, con disabilità o alle famiglie più bisognose.

Mentre in passato, per alcuni casi, il bonus veniva concesso solo alle famiglie nelle quali facesse parte un anziano con più di 75 anni, un capofamiglia disoccupato o un titolare di pensione o invalidità, ora si fa riferimento all’Isee: difatti, il bonus può essere richiesto da quelle famiglie con Isee inferiore a 8.112,33 euro, le quali avranno diritto a 30 minuti di chiamate gratuite mensili e uno sconto del 50% sul canone.

Pubblicità

Le tariffe scontate potranno essere richieste alla Tim e i possessori della Social Card potranno avere una riduzione dell’abbonamento telefonico Tim a 14,69 euro mensili Iva inclusa. Per quanto riguarda le persone affette da sordità o cecità, sia parziale che totale, e le famiglie in cui è presente almeno una persona con questa disabilità, potranno scegliere tra la riduzione del 50% del canone mensile per un’offerta flat o semiflat residenziale su voce e dati; la riduzione del 50% sul prezzo pieno dell’offerta per la sola navigazione su Internet da postazione fissa; oppure potranno scegliere di avere almeno 180 ore mensili di navigazione in Rete per tutte le offerte a consumo

La richiesta non comporta alcun costo per l’utente, eccetto nei casi di ripetute ed immotivate richieste di cambio di profilo. Per fare richiesta, le persone affette da disabilità dovranno inoltrare domanda e certificato medico rilasciato dall’autorità sanitaria all’operatore telefonico e le agevolazioni vengono riconosciute fin dal giorno della domanda.

 

 

Notizia