Pensione invalidità civile, cosa cambia nel 2013

0
2.191 Numero visite

Si dovrà considerare il reddito personale del soggetto invalido, pari a 16127 euro e non a quello del’intero nucleo familiare per l’erogazione della pensione di invalidità civile

di Alessandra Caparello

pensione-invalidita-civilePensione di invalidità civile rapportata al reddito personale del soggetto invalido secondo le novità del decreto lavoro, il D.L. n. 76 del 2013 convertito in legge n. 99 del 2013.

Pensione invalidità civile: le novità dal 2013

Il decreto lavoro del Governo Letta, il D.L. n. 201 del 2011 ha introdotto una novità molto importante in tema di invalidità civile, una prestazione che l’Inps eroga  quei soggetti affetti da invalidità civile, ossia minorazioni con una riduzione permanente della capacità di lavoro, a eccezione di invalidi di guerra, invalidi del lavoro e per servizio, ciechi e sordomuti. In sostanza per invalidità civile si deve intendere la difficoltà a compiere gesti e azioni della vita quotidiana, per una menomazione o un deficit psichico/intellettivo e si basa su percentuali. L’ invalidità civile Inps deve essere riconosciuta da una commissione medica presso la Asl competente. Proprio sul mancato riconoscimento dell’invalidità civile, nel 2012 è stata introdotta una novità concernente i ricorsi. Si veda il nostro articolo Ricorso invalidità civile, ecco cosa fare

 Invalidità civile 2013:  il reddito limite

3 agosto 2013, per poter erogare la pensione di invalidità civile si deve guardare al reddito del soggetto invalido e non a quello dell’interno nucleo familiare. L’assegno di invalidità civile pari per il 2013 a 257,87 euro al mese è erogabile all’invalido civile il cui reddito personale e non familiare soggetto a Irpef non superi i 16.127 euro per l’anno in corso. Il nuovo requisito reddituale trova applicazione sia per gli assegni di invalidità civile da erogare che per quelli in  via di definizione o in contenzioso. (Vedi anche il nostro articolo Pensione invalidità civile, conta solo il reddito personale).

http://www.investireoggi.it/

 

Notizie via email