La figlia della donna scomparsa ad Aglientu: “Chi sa parli”

"Aiutateci a ritrovare mia madre, siamo disperati"

0
77 Numero visite

“Vi prego aiutateci a ritrovare mia madre, siamo disperati”. E’ l’appello della figlia di Silvana Gandola, la 79enne scomparsa ad Aglientu due settimane fa.

Redazione Sardegna Live

“Mia mamma è scomparsa la domenica delle Palme dalla spiaggia di San Silverio, tra Portobello e Vignola – spiega Laura Rizzi -. Siamo già al tredicesimo giorno dalla scomparsa ma nonostante le ricerche ancora in corso nessuna segnalazione utile è pervenuta. Speriamo che si sia persa e che sia ancora viva”.

“Silvana Gandola, originaria del Piemonte, si è trasferita in Sardegna qualche tempo fa insieme con il marito – prosegue la donna -. Poco più di due mesi fa è rimasta vedova, soffre di sordità grave e non è autonoma. Vi prego aiutateci a ritrovarla, siamo disperati. Se qualcuno l’ha vista in questi giorni può dare indicazioni alle forze dell’ordine”.

 

Newsletter