Tolentino, spilla 6mila euro a sordomuta: un’intera famiglia finisce a processo

0
258 Numero visite
Pubblicità
di Benedetta Lombo

TOLENTINO – Conosce una donna in treno, ci diventa amica, poi le spilla 6.000 euro in cinque mesi facendole acquistare iPhone, Tv, Play station e altro ancora. È accusata di circonvenzione di incapace consumata e tentata una tolentinate di 55 anni. Con lei, per l’ipotesi consumata, sono imputati anche il figlio di 24 anni e l’ex marito 55enne.

Pubblicità

La vittima è una donna di San Severino sordomuta sottoposta ad amministrazione di sostegno, che lavora come dipendente statale.

https://www.corriereadriatico.it/

Pubblicità