30 nuovi leali a Geova

0
980 Numero visite

E’ questo il numero degli emiliano-romagnoli che sabato mattina hanno dichiarato pubblicamente di diventare Testimoni di Geova. Hanno un’età compresa dai 12 agli 83 anni e lo hanno fatto davanti a una folla di migliaia di persone nel corso del congresso che i Testimoni hanno tenuto presso l’Adriatic Arena di Pesaro questo fine settimana.

19 giugno 2016

battesimo2

Quello della città marchigiana è uno degli 83 eventi che si terranno in tutto il paese durante l’estate. Il programma, oltre che in italiano sarà presentato anche in altre 14 lingue, inclusa la lingua italiana dei segni.

Nelle settimane precedenti al congresso, i Testimoni delle province di Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini si sono impegnati a pubblicizzare l’evento consegnando personalmente un invito a tutta la cittadinanza.

Il tema dell’incontro, trattato nei 49 interventi, è stato la lealtà, un concetto che di questi tempi sembra essere in disuso. Il programma, che includeva anche 35 video e due film, si proponeva di aiutare le persone a sviluppare relazioni più forti con amici, familiari e, soprattutto con Dio.

Le migliaia di persone che vi hanno partecipato confermano con entusiasmo che l’obiettivo è stato piacevolmente raggiunto

http://www.informazione.it/

Gennaro Perrone
 Ufficio relazioni pubbliche dei Testimoni di Geova di Bologna (Leggi tutti i comunicati)
Italia
perrone.jw@gmail.com

Notizie via email