Al via tavolo tecnico per un ddl sui servizi per i sordi

0
913 Numero visite

Si è discusso della proposta relativa alla elaborazione di un disegno di legge avente lo scopo di un riordino dei servizi erogati ai sordi, oggi presso l’Assessorato all’Istruzione e Formazione professionale.

mariellaLoBello

L’incontro presieduto dall’ Assessore all’Istruzione e Formazione Professionale Mariella Lo Bello, ha visto la partecipazione del presidente dell’ Ente Nazionale Sordi Giuseppe Petrucci, del Presidente del Consiglio regionale ENS Angelo Quattrocchi , e del Consigliere Direttivo Sebastiano Manciagli.

Nel corso della riunione è stata discussa la elaborazione di una proposta formativa dedicata ai sordi.

Il confronto, ha registrato anche la presenza del Commissario ad acta dell’ Istituto Florio e Salamone che , in questo momento, svolge anche le funzioni dell’ Iridas-Istituto Sordi che ha sostenuto l’idea specificando che,con la finanziaria 2015 l’Istituto dovrà erogare i servizi ai sordi.

“Ho accolto con grande favore le istanze scaturite dalla riunione che giudico estremamente favorevole. Intendo seguire personalmente la elaborazione del disegno di legge e proprio a tale scopo, ha concluso Mariella Lo Bello, costituiremo un tavolo tecnico composto da rappresentanti dell’ Assessorato, ENS e Istituto Florio e Salamone, al fine di elaborare il disegno di legge e le nuove proposte formative nei tempi più brevi , e dare così risposte alle necessità prospettate”.

http://www.siciliainformazioni.com

Newsletter