Corinaldo: l’Ens sceglie il borgo per festeggiare S. Francesco di Sales

0
1.244 Numero visite

L’Ens a Corinaldo per festeggiare S. Francesco di Sales domenica 25 gennaio Corinaldo ospiterà un avvenimento importante fatto di solidarietà ed integrazione, inerente alla sfera del Sociale.

148263_corinaldo_ralfIn occasione dell’onomastico di S. Francesco di Sales, che ricorre proprio domenica prossima, L’ENS (Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi) della Sezione Provinciale di Ancona, associazione ONLUS morale che opera senza fini di lucro per l’integrazione dei sordi nella società, organizza un appuntamento che si porta in dote due obiettivi: festeggiare insieme la ricorrenza del patrono e conferire ulteriore risonanza ad una simile realtà.

“Stiamo parlando di un evento – sostiene al riguardo l’assessore alle Politiche Sociali Mauro Montesi – che reca in primo piano l’integrazione di persone affette da disabilità: in questa particolare circostanza il riferimento è alle persone sordo–mute. È importante portare alla conoscenza di queste realtà, che si integrano e vivono una vita normale, inseriti nel contesto sociale”.

“Accogliamo con enorme piacere eventi simili –ha continuato l’assessore Montesi-, che ci aiutano ad allargare i nostri orizzonti, per accogliere e promuovere azioni e interventi finalizzati all’integrazione di cittadini con problemi.”

Di seguito riportiamo il programma della giornata. Il ritrovo è alle 9.15 a piazzale Bucci di Corinaldo; alle 9.30, quindi, il programma prevede una visita turistica al centro storico; alle 11.15 la celebrazione della Santa Messa nella chiesa Parrocchia di San Francesco, in viale degli Eroi; poi alle 12.45 il pranzo al ristorante “I Tigli” con prodotti locali e tipici della zona. Alle 15.30, infine, il programma contempla una visita turistica alla Casa di Santa Maria Goretti. Una giornata, quindi, da condividere insieme.

http://www.viveresenigallia.it

dal Comune di Corinaldo
www.corinaldo.it

 

Newsletter