Era accusato di aver truffato non vedenti: assolto venditore di apparecchi acustici

0
866 Numero visite

Truffa per gli apparecchi acustici. Assolto rivenditore accusato di aver fatto firmare contratti di finanziamento.

20141216_4961946

Era stato accusato di aver truffato trenta persone non udenti facendo firmare loro dei finanziamenti per comprare apparecchi acustici. È stato assolto dal giudice Benedetta De Risi del tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Si tratta di Michele R., 40 anni di Caserta, difeso dall’avvocato Dezio Ferraro.

L’uomo, rappresentante di prodotti acustici, era stato accusato da un parente di una persona non udente che aveva sporto denuncia presso la polizia. Nei confronti del 40enne era così scattata l’accusa di aver raggirato altre 30 persone che si erano messe in contatto con il primo denunciante.

In dibattimento, però, era stato dimostrato che le persone che sarebbero state truffate erano invece a conoscenza dei finanziamenti attivati. Così, è scattata l’assoluzione per Michele R., ancora oggi venditore di prodotti acustici.

http://www.ilmattino.it

Newsletter