Segni del sordomuto scambiati per insulti e scatta la rissa

0
2.796 Numero visite

Ci sono voluti circa tre mesi, ma alla fine il ciclista violento è stato identificato dai Carabinieri di Crocetta.

20140406_c2_1242.jpg.pagespeed.ce_.xZ-T_3iOEW

La vicenda aveva destato un certo scalpore ai primi di Gennaio: il cicloturista aveva picchiato un’ automobilista sordomuto perché aveva scambiato i suoi gesti per insulti, e gli aveva procurato lesioni – che poi sono guarite in sette giorni – per le quali era stato necessario un ricovero in ospedale.

All’origine del diverbio una mancata precedenza: il ciclista se l’era presa con l’uomo alla guida dell’auto, il quale aveva replicato con dei segni delle mani. A quel punto, sceso dalla bici, il ciclista si era avvicinato alla vettura sferrando un pugno sul volto dell’automobilistaattraverso il finestrino aperto. Dopodiché era rimontato in sella alla bicicletta allontanandosi, fra gli sguardi stupiti di chi aveva assistito all’episodio, avvenuto a Ciano del Montello, in via Baracca.
M.D., queste le iniziali del ciclista, è un incensurato bellunese di 28 anni che risiede a Feltre. Ci è voluto un po’ di tempo per risalire alla sua identità, poiché quando aggredì il sordomuto indossava una tuta da ciclista, il casco e un paio di occhiali da sole.

10171167_416337808502969_2855344509766601752_n

Decisivo per identificarlo è stato il contributo di uno dei passanti presenti al momento della lite, il quale era riuscito a leggere sulla tuta che indossava l’uomo il nome di un’associazione di cicloturisti appartenente ad un comune della zona. Qualche giorno più tardi, i Carabinieri si sono presentati alla sede dell’associazione facendosi consegnare tutti i tesserini dei ciclisti iscritti, nei quali erano riportati i dati e le foto. In tal modo sono riusciti a individuare il responsabile dell’aggressione all’automobilista. Il ciclista si è giustificato affermando che pensava che l’uomo lo stesse prendendo in giro. Per lui è scattata immediatamente una denuncia per lesioni personali.

Home Default

Newsletter