”Segni come parole”: spettacolo in lingua dei segni a San Salvi

0
1.449 Numero visite

Mercoledì 26 giugno va in scena “Segni come parole“, performance ed interazioni visive in LIS – lingua dei segni italiana – a San Salvi, dalle ore 21.30. firenzeE’ un progetto spettacolare, curato da Alessandra Biagianti, che prevede la presenza di due autentiche perle dello spettacolo in LIS.

13282IMG_teatro_estatesansalviParliamo innanzi tutto de La Rueda dei Segni, un gruppo di danza latinoamericana guidato da Claudio Poli. I danzatori, bravissimi, si scatenano in danze guidati dalla percezione delle sole vibrazioni: uno spettacolo coinvolgente, da non perdere assolutamente!  Non meno significativa è la seconda presenza, quella di Stefano Orselli, un Artista oggi noto anche per le sue presenze televisive. Orselli, fiorentino d.o.c., dopo una lunga permanenza in collegio per sordi, a 18 anni si butta per le strade e le piazze del centro fiorentino come artista di strada. Lavora poi con il regista e attore Francesco Nuti in due suoi film e partecipa come co-protagonista con Andy Luotto al programma rai Alle falde del Kilimangiaro. Fa teatro e spettacoli in giro per il mondo come attore, cabarettista, mimo, mago e intrattenitore. Ultimo sua importante presenza televisiva l’Italia’s got talent su Canale 5, dove arriva in semifinale.
La partecipazione di Artisti sordi sarà accompagnata, nell’occasione, dalla gestione del bar sansalvino anche in lingua LIS, con  la presenza di alcuni operatori sordi affiancati da persone udenti.
L’ingresso per questa serata singolare e straordinaria è di soli 5 euro.
Si consiglia la prenotazione: tel. 055-6236195, mail  chille_@libero.it
Info: www.chille.it

http://portalegiovani.comune.fi.it/

Newsletter