Presentate a Milano le Olimpiadi dei Sordi

0
329 Numero visite

Il Palazzo della Regione Lombardia a Milano ha ospitato nella giornata di ieri la presentazione dei Winter Deaflympics Games, le Olimpiadi dei sordi, alla tredicesima edizione e in programma quest’anno a Milano tra Valtellina e Valchiavenna. La manifestazione durerà dieci giorni, dal 12 al 22 dicembre e fanno da antipasto, con grande anticipo, alle Olimpiadi del 2026 di Milano-Cortina, sempre per le categorie invernali.

“Questo importante evento sportivo- ha detto l’assessore regionale allo sport Martina Cambiaghi – sarà, oltre ad un indimenticabile momento di festa per tutto lo sport lombardo, la vetrina perfetta per diffondere i veri valori dei Giochi Olimpici verranno. Lo sport è abnegazione, tenacia, perseveranza nel superare i propri limiti, ma anche gioia nel confrontarsi con gli altri atleti”.

“Le Winter Deaflympics sono un esempio della capacità e della forza con cui proprio lo sport può unire persone che vengono da tutto il mondo, abbattendo barriere e pregiudizi. I tanti atleti che parteciperanno alla manifestazione – ha sottolineato Antonio Rossi, campione olimpico di canoa, oggi sottosegretario ai Grandi Eventi sportivi – con il loro esempio, danno coraggio a migliaia di persone che con difficoltà affrontano e superano gli ostacoli della vita”.

News

Newsletter