La Memoria senza suono fotografie di Koji Inoue

0
969 Numero visite

a cura di Hajime Inoue

Direttore di Inoue Koji Photo Gallery e Brook Studio, Fukuoka in collaborazione con Istituto Statale per Sordi di Roma (ISSR) e Cinedeaf

15 maggio – 25 giugno 2015

la regista Ayako Imamura (2)

80 fotografie del maestro Koji Inoue (1919-1993) raccontano il Giappone degli anni ‘50 e ‘60, molto spesso filtrato dagli occhi dei bambini, grandi protagonisti di un tempo in bianco e nero. Di fronte ad esse la duplice reazione del sorriso memore e della commozione, che il silenzio – altro parametro imprescindibile per il fotografo, sordo – rende a tratti irrefrenabile.

”íÐ’n‚ðŽB‰e‚·‚鍡‘º‚³‚ñið”N‚RŒŽA–Ú‚Å’®‚­ƒeƒŒƒr’ñ‹Ÿj

Nell’ambito della mostra, proiezione, anche su richiesta, di Koji Inoue: Photographer Beyond Signs (1999, 60’, sottotitoli in italiano) di Brigitte Lemaine, regista, giurata al CINEDEAF 2015 (Festival Internazionale del Cinema Sordo di Roma’, Teatro Palladium Roma, 5,6, 7 giugno). Il documentario (60’) ripercorre la sua vita e le diverse fasi del suo lavoro attraverso la storia della sua famiglia e le persone care attraverso sei temi: l’attesa, i bambini, la strada, il ritratto, il lavoro e l’ umorismo. La Memoria senza suono: evento composto da vernissage, proiezioni e finissage con gallery talk alla presenza del curatore, direttore di Inoue Koji Photo Gallery e Brook Studio, Fukuoka, figlio udente di Koji Inoue.

Istituto Giapponese di Cultura via Antonio Gramsci 74 00197 Roma

info: 06 3224754 www.jfroma.it ingresso libero

visite guidate gratuite su prenotazione: prenotazioni@jfroma.it 063224754

orario: lun-ven 9.00-12.30/13.30-18.30 mer fino alle 17.30 sab 9.30-13.00

 

venerdì 15 maggio 2015 ore 18.30 gallery talk interviene Luca Bianchi, Istituto Statale per Sordi, con traduzione LIS (Lingua dei Segni Italiana)

venerdì 12 giugno 2015 ore 19.30

PROIEZIONE UNICA di The Connecting Bridge 3/11 that wasn’t heard di Ayako Imamura (2013, 74’, sott. in italiano). Presentato al CINEDEAF 2013, con il contributo di Japan Foundation, il film racconta l’esperienza sorda del terremoto / tsunami 2011.

http://www.studioaya.com/kakehashi/english.html

 

sabato 20 giugno 2015 ore 10

Gallery talk/finissage a cura di Hajime Inoue


 

Scaricare da documenti:

KOJI INOUE COMUNICATO STAMPA

Volantino

Maria Cristina Gasperini

Relazioni Culturali

Istituto Giapponese di Cultura in Roma/The Japan Foundation

tel 06 3224754-94 www.jfroma.it

Newsletter