I nostri eroi alla ribalta di Vittuone

0
1.575 Numero visite

“Siamo tutti Protagonisti” una kermesse da pochi anni divenuta tradizionale grazie da un estroso comitato vittuonese che ha potuto allietare tutti gli aspiranti eroi sia sportivi che creativi.

VittuoneSordi

La manifestazione anche così spensierata s’è svolta per tutta la domenica del 3 maggio 2015 in vari luoghi della cittadina di Vittuone ad un tiro di schioppo da Milano. Uno spettacolo di torneo di calcetto, di bocce sintetiche, di mosaico ed altre piacevoli diavolerie con svariate bancarelle sparse nei viottoli del centro. Grazie del lungimirante Emiliano da Casorezzo nostro amico silenzioso la comunità dei Sordi disseminati nel milanese ed oltre hanno potuto accorrere a Vittuone non per curiosare anche per gareggiare in giochi e in corsi di mosaico.

Il grosso della comunità di Sordi è stato quello dell’associazione Sordi dell’Alto Milanese di Legnano che ha potuto ottenere dei buoni piazzamenti in confronto cogli udenti ed partecipanti locali come nelle bocce, nel calcetto ed nelle composizioni di mosaici. Non sono mancati altri Sordi provenienti da Milano, Torino, dai vicini paesi e perfino dalla Valtellina ad accrescere la nostra grande famiglia di Sordi.

Si ricorda che tale manifestazione s’è svolta anche per la prima volta l’anno scorso con gare di pittura tra i Sordi grazie dell’ottimo ed instancabile organizzatore Emiliano dal quale questa volta è rimasto molto soddisfatto per la massiccia affluenza dei suoi amici. Un affettuoso plauso va dato anche all’interprete dei segni la piacentina Marinella che ha svolto un’intermediaria tra i segni e le parole alla municipalità (sindaco), gli udenti e i Sordi. Si augura che all’anno prossimo saremo ancora più protagonisti che sordi.

Del Grosso Giuseppe

Newsletter