Scuola: provincia Milano stanzia 1,6 mln per disabilita’ sensoriale

0
1.285 Numero visite

Erogazione di una quota standard a favore delle famiglie delle persone con disabilità sensoriale residenti nel Comune di Milano e negli Ambiti Territoriali di Cinisello Balsamo, Corsico, Melzo, Pieve Emanuele, Pioltello, Rozzano, Sesto San Giovanni; progetto “Corso di italiano per persone sorde straniere finalizzato al conseguimento della Licenza di scuola media di primo grado”, in collaborazione con il Servizio Sordi del Comune di Milano.

mmmilanodavedereProgetto di didattica inclusiva per alunni non udenti presso l’Istituto Comprensivo Statale “Jacopo Barozzi”, realizzato attraverso il progetto “Vivilis – Rete scuole” di Ens – sezione provinciale di Milano.

“Per l’anno scolastico in corso la Provincia ha stanziato in totale 3 milioni di euro per la disabilità sensoriale. Una cifra importante, specie se contestualizzata nel difficile presente che le Province stanno vivendo. Una cifra che conferma la vicinanza dell’assessorato ai ragazzi e alle loro famiglie”. Così Massimo Pagani, assessore provinciale alle Politiche sociali con delega alla disabilità, che ha poi aggiunto: “Fine ultimo degli interventi che finanziamo è la piena inclusione scolastica e sociale dei ragazzi. La riforma delle Province, che con tutta probabilità porterà alla chiusura di Palazzo Isimbardi nella prossima primavera, non interrompa questo percorso”.

http://www.liberoquotidiano.it/

Newsletter