Monterotondo. 100 persone alla 3° Festa “Non solo nonni”

0
1.878 Numero visite

19 ottobre 2013: Una giornata piena di emozioni è stata vissuta dalle persone sorde del territorio durante la festa “Non solo nonni” che il Cis – Circolo per l’integrazione dei sordi di Monterotondo ha organizzato presso Lo Cserdi

monterotondo3

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Monterotondo, è stata condivisa anche da adulti e ragazzi udenti che hanno voluto conoscere o interessarsi maggiormente a questa realtà viva e attiva. La festa “Non solo nonni” è una delle numerose attività ed eventi che il Cis progetto dell’Associazione Cultura e Sportiva dilettantistica “Anni luce”, ha attivato per la cittadinanza.

monterotondo1Le persone sorde hanno trovato, qui da 5 anni, un luogo dove incontrarsi, crescere culturalmente e gioiosamente e, con tutte le altre persone, il posto del confronto e della conoscenza reciproca.

La festa, pensata per incontrare le persone anziane e le nuove generazioni, si è articolata con diverse proposte come l’intervento dell’Assessore alla Cultura, al Turismo e alle Politiche giovanili, i laboratori integrati di arte e cucina, la Santa Messa tradotta nella LIS (Lingua dei Segni Italiana), il pranzo condiviso, animazione, l’elezione di Miss Nonna e Mister Nonno ed il teatro proposto da attori sordi specializzati in mimo (Il gruppo “Sorrisilis”).

monterotondo2Durante l’evento un’area dello Cserdi/Cis è stata adibita a spazio espositivo con quadri di artisti sori ed udenti parallelamente al Cis sono nati il Cir – Circolo per l’integrazione dei ragazzi, la compagnia integrata di teatro e i corsi di sensibilizzazione ed avanzato di Lis e tutti gli allievi dei suddetti corsi hanno partecipato con entusiasmo e disponibilità.

Durante la festa, a detta di tutti i partecipanti, si è constatato “vicino” il vero valore della parola “integrazione” che il normalmente percepiamo…lontana o astratta

monterotondo4

monterotondo5

Umberto Stefanini (Coordinatore del CIS)

Newsletter