Limiti di reddito degli invalidi totali: nuova Sentenza di Cassazione

0
1.184 Numero visite

In questi giorni la Corte di Cassazione (Sentenza n. 7320 del 22 marzo 2013) si è nuovamente pronunciata sulla questione dei limiti reddituali da applicare ai fini della concessione della pensione agli invalidi civili. Per la seconda volta la Corte, dopo indicazioni di segno opposto, afferma che il reddito a cui fare riferimento non è solo quello individuale, ma deve essere sommato a quello del coniuge, se presente. Ribadisce, quindi, quanto già affermato nella Sentenza del 2011 (Sezione Lavoro, n. 4677 del 25 febbraio 2011).

corte-di-cassazione
La nuova Sentenza ha ingenerato rinnovati timori nei diretti interessati anche se la Sentenza della Cassazione non è cogente al di fuori del caso di specie e non ha, men che meno, il valore di una legge o di una disposizione amministrativa verso gli altri invalidi civili interessati che percepiscano assegni o pensioni di invalidità.

Nel nostro sito HandyLex.org ricostruiamo la vicenda e ipotizziamo quelli che potrebbero essere gli scenari futuri.

Carlo Giacobini

Direttore Responsabile HandyLex.org
www.handylex.org

Newsletter