La speciale mascherina di Apple per i suoi dipendenti

0
24 Numero visite

È chiamata semplicemente Face Mask ed è lavabile e riutilizzabile, ci sarà anche una versione trasparente

Altro che iPhone 12, la novità Apple più inaspettata e sorprendente è la speciale mascherina chiamata semplicemente Face Mask che il colosso californiano ha progettato ad hoc e prodotto in massa per i propri dipendenti negli Store in giro per il mondo. Sarà riutilizzabile e accompagnata da una versione più complessa e trasparente.

Secondo quanto raccontato da Bloomberg, sono gli stessi designer che lavorano a iPhone e iPad del team Engineering and Industrial Design ad aver confezionato Face Mask. Un tocco che si può apprezzare con il minimalismo delle linee e alcuni dettagli peculiari che differenziano questa da altre mascherine. Basti dare un’occhiata alle immagini prontamente pubblicate da MacRumors per accorgersi per esempio della bombatura più accentuata a livello di naso e mento o alle stringhe che permettono una maggiore aderenza dietro alle orecchie.

Face Mask è realizzata con tre strati filtranti che bloccano particelle in ingresso e uscita, può essere lavata e riutilizzata fino ad altre cinque volte. Sembra che Apple abbia cercato di sfruttare materiali alternativi che non intaccassero la produzione di massa di mascherine per usi medici. La consegna delle unità sta avvenendo in questi giorni e proseguirà nelle prossime due settimane.

 

Oltre alla semplice Face Mask, Apple fornirà gli Store anche di una speciale variante trasparente chiamata ClearMask, completamente trasparente in modo tale da permettere in modo più semplice la comunicazione con persone con problemi uditivi, che debbano leggere il labiale. Per la progettazione si è lavorato a braccetto con l’Università di Gallaudet con sede a Washington D.C..

Si è già scatenata una ricerca di inserzioni o aste di Apple Face Mask, che però non sono in vendita dato che sono riservate ai dipendenti. Ma saremo facili profeti a immaginare che diventeranno pezzi da collezione per i fan della mela morsicata

 

Newsletter